Nel caso in cui il vostro Mac presentasse dei problemi, come una eccessiva lentezza, e questi non fossero giustificati da motivazioni legate ad altri programmi installati, sarà possibile ottenere una ottimizzazione del dispositivo mettendo a posto gli errori del disco e i relativi permessi, ovvero dei particolari valori che vengono assegnati ad ogni singolo file e che servono a definire in che odo l’utente possa interagire con tali file.

Per svolgere l’operazione di riparazione di tali permessi basterà seguire alcuni semplici passaggi:

  1. Per prima cosa procedere a spegnere il proprio Mac;
  2. Riaccenderlo tenendo premuto il tasto “alt”;
  3. Selezionare il recovery disk;
  4. Andare nella barra laterale alla sinistra dello schermo e scegliere il Mac HD;
  5. Selezionare quindi la voce “Verifica Disco” e avviare la procedura;
  6. Una volta terminata la procedura precedente, selezionare la voce “Ripara permessi del disco“:
  7. A questo punto è necessario riavviare il computer.
In seguito eseguendo un normale accesso le prestazioni del Mac risulteranno ottimizzate.