Siri: l’assistente vocale non sarà presente su Mountain Lion

Desiree Catani
21 feb 2012

Ultimamente si parla molto del nuovo sistema operativo della Apple. Lion è ormai storia vecchia, per l’estate arriverà Mountain Lion. Sul sito ufficiale della Apple è presente anche una pagina che mette a disposizione svariate informazioni sul nuovo OS che fra pochi mesi arriverà su tutti, o quasi, i Mac. Abbiamo già detto, infatti, che alcuni modelli dovranno rinunciare al leone di montagna.

Inoltre, la Apple dovrebbe rendere disponibile il sistema operativo solo sul Mac App Store e non arriverà nessuna chiavetta che conterrà il software. La maggiore novità di questa versione è sicuramente il drastico avvicinamento ad iOS, il sistema mobile integrato sui device della mela. Troviamo, infatti, svariate funzioni che presenti su iPhone ed iPad, come ad esempio iMessage.

Gli utenti si aspettavano di poter dialogare anche con il loro Mac, proprio come hanno imparato a fare con l’ultimo mela telefono messo a disposizione da Cupertino, l’iPhone 4S. A quanto pare, però, la Apple ha deciso che su Mountain Lion non sarà presente il famoso Siri. Il motivo sembra essere vincolato a questioni di marketing per spingere gli utenti ad affidarsi anche ai dispositivi mobili della Apple.

Lascia la tua opinione