GarageBand per iPad è uno strumento eccezionale per creare le proprie canzoni e sbizzarrirsi a creare i proprio motivetti, contro c’è il fatto che questa fantastica app non basta a finire il nostro brano, occorre definire altri aspetti tramite GarageBand su Mac. Dalla versione 6.0.2 è possibile importare brani realizzati con iPad in modo da poterli ultimare con strumenti professionali, il passaggio da iPad a Mac è a senso unico poiché non è possibile fare il contrario.

L’utilità nell’utilizzare l’iPad sta nel fatto che è portatile e ci può aiutare nel registrare un giro di chitarra in qualunque luogo e momento per poi aggiungere effetti, equalizzazioni e altro tramite Mac.

Il processo d’importazione è molto semplice :

-Nella schermata i miei brani in GarageBand su iPad, selezionate il nome del brano che volete trasferire e successivamente fine

-Premete la prima icona  a sinistra e scegliete Invia brano a iTunes

-Nella finestra successiva scegliete la seconda opzione, ovvero file compatibile con GarageBand

-Collegate il vostro iPad al Mac usando il cavo usb e dalla barra laterale di iTunes selezionate la scheda App, scorrete fino a Condivisione Documenti e selezionate la voce Garage Band

-Dall’elenco di destra selezionate il vostro brano e clicca sulla voce Salva in

-Salvate il brano nella posizione che preferite e apritelo tramite doppio click, in questo modo il vostro brano è in Garage Band, con la possibilità di modificarlo, intervenire sulle singole tracce e migliorare il suono.

  • Marco

    Come posso trasferire un progetto GarageBand da iPad ad iPhone?

  • Ivan

    Anche io sono interessato al passaggio di brani GarageBand da un dispositivo ad un altro. Esempio trasferire su ipad un brano GarageBand creato su iPhone e viceversa. ???